DESIGNER

Danima nasce dall’idea e dall’esperienza di Emanuela Bertino, giovane fashion designer siciliana.

Il design si ispira alla tradizione e da essa riparte evolvendola e rinnovandola in creazioni esclusive dal fascino intramontabile. Un’estetica contemporanea che non volta le spalle al passato ma lo arricchisce alla luce di nuove tendenze, tecniche e suggestioni artistiche.

 

 

Emanuela  nasce a Milazzo, una cittadina siciliana affacciata sul rinomato arcipelago delle Isole Eolie. Comincia a conoscere il mondo della moda sin dall’infanzia e sin da allora coltiva la sua passione per il design, scoprendo le infinite forme attraverso cui un’idea può cristallizzarsi.

Si laurea a pieni voti in Design di Moda a Firenze con una tesi sulla cultura della moda in Sicilia, il folklore e la tradizione siciliana che Emanuela reinterpreterà in chiave moderna con la creazione dei gioielli Danima.

Dopo gli studi inizia subito un percorso professionale in ascesa.

Collabora in qualità di responsabile stile-prodotto con rinomati brand di moda nazionali e internazionali, fra cui North Sails, Henri Lloyd, Conte of Florence, Kejo, Peuterey, Aigner, I Pinco Pallino, Ted Baker, Mogul, Swarosky. Il lavoro e la sua ambizione, unita alla voglia di scoprire nuove tendenze e ispirazioni, la porteranno in giro per il mondo in volo verso le capitali della moda, Parigi, Berlino, Londra, Hong Kong, Shangai, Istanbul, Lisbona, Monaco, Milano e Roma.

Nel 2016 Emanuela pone finalmente le basi per iniziare una nuova avventura lavorativa e, da un progetto già realizzato nel 2010, fonda il brand Danima.

Un settore ancora inesplorato, quello del fashion jewelry, che si pone come una nuova e stimolante sfida.

La principale fonte di ispirazione: la Sicilia.

Le parole chiave sempre le stesse: design, tradizione, contemporaneità, altissimo livello qualitativo.